© Simone Casetta

Pier Mario Vello nella sua baita, ai piedi delle Dolomiti bellunesi. © Simone Casetta

 

 

IMG_7395

24 settembre 1983 Abbazia di San Vittore e Santa Corona – Feltre (BL)

 

Ci siamo conosciuti a Busche, in una minuscola stazione del bellunese.

Non ci siamo piaciuti. Mario troppo intellettuale e noioso, io troppo intraprendente.
A Padova io mi sono precipitata per prendere la coincidenza per Milano, lui non aveva fretta: avrebbe aspettato il treno successivo.

Solo dopo anni di matrimonio mi ha confessato che la coincidenza l’aveva presa, facendo bene attenzione di non salire sulla mia carrozza.

 

 

 

 

 

 

 

Sara e Mario

Sara e Mario

Sara era nata da poco.
Io avevo una grande voglia di andare al cinema. Mario voleva farmi una sorpresa post-partum e siamo andati a vedere un film in ultima serata, un  lentissimo film di Tarkovskij, che ho letteralmente odiato.
E’ stato un incubo. Troppo stanca io,  troppo lungo il film, e ancora una volta troppo intellettuale Mario.
tibet-def

Tibet, anno 2003

Il viaggio in Tibet è stato importante per Mario non solo per la spiritualità che ha trovato poi forma nella poesia, ma anche per il risvolto nella vita professionale.
All’epoca Pier Mario era amministratore delegato della catena Unes, che contava oltre un centinaio di supermercati.
Rientrato dal Tibet, i punti vendita sono stati ridipinti all’interno con i colori tibetani (giallo, rosso, blu…) e su molte pareti erano scritti versi di poesie.
E come riporta la stampa (La Repubblica – Affari e Finanza 2003) Unes si trasforma – grazie alla lungimiranza e alla filosofia vincente di Pier Mario –  da società che nel 1996 perdeva soldi a una delle più redditizie catene della grande distribuzione alimentare nazionale.

 

papa-1-def

INAUGURAZIONE COMIFAR NOVATE – Gennaio 1992


papa-2-def

CIRFA Meeting, Milano 1989

 

CIRFA Meeting, Milano 1989

 

Polo Nord

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avrebbe dovuto essere un viaggio in Basilicata per visitare una basilica rupestre.

A Linate ho scoperto, e Mario lo ha scoperto dopo di me, che era un viaggio in Puglia per inaugurare il Museo del Tesoro della Cattedrale di Troia.

DSCN1057 DSCN1060 DSCN1070